menu principale

Impianti antincendio ad aerosol

Impianti di spegnimento del fuoco ad aerosol, ecologici e dalla facile installazione, sicuri per l'uomo.

La tecnologia di spegnimento ad aerosol è stata sviluppata nell'industria aerospaziale. Si tratta di un sistema che consente la protezione di ambienti a rischio senza dover necessariamente installare tubazioni o batterie di bombole, garantendo sicurezza con investimenti minori. Al momento del funzionamento, non provoca shock termici o sovrappressioni, quindi è garantito un ripristino veloce degli ambienti e dell'attività.

Il generatore di aerosol, unità estinguente autonoma, contiene una forma di aerosol composto che, attraverso una combustione controllata all'Interno, produce un agente estinguente aerosol ultra fine che risulta molto efficace. Al momento dell'attivazione, l'aerosol di particelle ultra fini minori di 2 micron viene disperso mediante pressione. L'agente estinguente è 5 volte più efficace dell'Halon, certificato per la norma UL 2127, l'unico che soddisfa tutti i requisiti previsti dalla norma NFPA.

Il sistema Aerosol è sicuro per il personale nei parametri del progetto, non è corrosivo (testato anche su materiali elettronici), è più sicuro dell'Halon e dei suoi sostitutivi, garantisce un risparmio significativo in manutenzione ed installazione non richiedendo tubazioni e opere murarie. Una volta scaricato l'agente estinguente, è necessario sostituire solamente il generatore.

I generatori ad aerosol non necessitano né di bombole né di ugelli, quindi a differenza degli altri sistemi antincendio ha una manutenzione più snella. Settimanalmente, il personale interno all'azienda deve effettuare la sorveglianza dell'impianto per controllarne l'efficienza. E' poi previsto un controllo semestrale ed annuale da parte della ditta esterna specializzata. Ogni cinque anni è consigliabile sostituire gli attuatori di ciascun erogatore.

inviaci la tua richiesta